Terapia sessuale

La terapia sessuale avviene all'interno della cornice della terapia cognitiva, in particolare tramite sedute di Terapia Mansionale Integrata (TMI). La TMI è una delle terapie d'elezione per i disturbi sessuali, è una terapia direttiva e orientata al problema, ha un iter specifico per ogni tipo di disturbo sessuale. I risultati si ottengono in tempi brevi perchè è un tipo di terapia che agisce su almeno 2 livelli: l’analisi del vissuto emotivo-psicologico legato al disagio sessuale e la prescrizione di esercizi comportamentali specifici per ciascun disturbo. E’ una terapia breve (in genere dai 4 ai 12 mesi con sedute settimanali) e si propone alcuni obiettivi principali come:

  • La ricerca di un’intimità e di una cooperazione di coppia sempre maggiore
  • L’esposizione graduale  alle emozioni sessuali.
  • Un’educazione alla sessualità, anche in termini di trasmissione di informazioni basilari di funzionamento.

 I principali Disturbi Sessuali Affrontabili con questo tipo di terapia possono essere:

  • Disturbi del Desiderio Sessuale (disturbi da desiderio sessuale ipoattivo; disturbi da avversione sessuale)
  • Disturbi dell’Eccitamento Sessuale (disturbi dell’eccitamento sessuale femminile; disturbo maschile di erezione)
  • Disturbi dell’orgasmo (inibizione dell’orgasmo femminile; inibizione dell’orgasmo maschile; eiaculazione precoce)
  • Disturbi da Dolore Sessuale (dispareunia; vaginismo)

Per una migliore esperienza di navigazione questo sito utilizza i cookies. Di seguito i pulsanti per saperne di più o accettarne l'utilizzo.